Tintura naturale, strumento di risposta creativa all’identità di un paesaggio

  • in evidenza

Tintura naturale, strumento di risposta creativa all’identità di un paesaggio

TINTURA NATURALE, STRUMENTO DI RISPOSTA CREATIVA ALL’IDENTITÀ DI UN PAESAGGIO

6 / 7 settembre, CAMERINO (Macerata)

“A voler camminare in natura senza altro scopo che osservare e ascoltare per cogliere indizi sull’identità del luogo si rischia di restare decisamente intimiditi. Un po’ come accade di fronte al caleidoscopico mondo della tintura naturale, così lontanamente connaturato alla storia dell’uomo eppure tanto complesso. Tuttavia, se con la guida di un esperto si lasciano scivolare in secondo piano gli aspetti più tecnici e ci si apre agli stimoli suscitati dall’attraversamento dell’ambiente, si corre l’affascinante rischio di ritrovare completamente cambiato il proprio punto di vista in un weekend appena”

È stato un vero piacere rispondere all’invito degli amici di Artwalks (with) ed immaginare un workshop da proporre all’interno del progetto pilota BIOCULTURE, al via il 29 agosto prossimo. Come pionieri, otto giovani artisti selezionati raccoglieranno tracce lungo un nuovo percorso turistico che batteranno a piedi nell’entroterra marchigiano, e le riconsegneranno al pubblico attraverso le loro proprie creazioni. A me il compito di offrire agli otto artisti, e con loro a quanti vogliano liberamente partecipare alle due giornate di workshop, un’esperienza non convenzionale di ascolto e relazione con quel paesaggio che sono chiamati ad attraversare, ed interpretare, per mezzo dell’alchemica pratica della tintura e stampa naturale.

Programma:

Il workshop ha l’obiettivo di avvicinare i partecipanti ad un modo diverso di incontrare il paesaggio, che è fonte di coloranti vegetali ma anche custode di un immaginario strettamente legato all’uomo che lo abita. Attraverso una molteplicità di tecniche proposte per estrarre i coloranti ed applicarli su tessuto e su carta, ciascuno fisserà la propria traccia vegetale a memoria dell’alchimia di un incontro. Non è necessaria alcuna precedente esperienza col colore naturale, solo un atteggiamento di genuina apertura e curiosità.

Sabato:
passeggiata di esplorazione del paesaggio con esercizi di percezione e ascolto del proprio camminare, riconoscimento delle specie di interesse tintorio e raccolta consapevole
preparazione di piante e tessuti al laboratorio di tintura e stampa botanica
Domenica:
come estrarre e applicare i coloranti vegetali alle fibre naturali
il colore naturale è una scrittura intrisa di poesia: come lasciare la propria traccia sul tessuto a memoria di un’esperienza

NOTE

  • ai partecipanti è richiesto di portare una piccola quantità di tessuto necessario alle esperienze di tintura e stampa botanica. Indicazioni specifiche riguardo le caratteristiche del tessuto e altri suggerimenti utili saranno forniti direttamente al momento dell’iscrizione
  • il workshop è riservato ad un massimo di 10 partecipanti, la prenotazione è obbligatoria

Dove: Agriturismo Le Cortine (www.lecortine.com), Via d’Accorso 75 Camerino

Orari:sabato 9:30-18:30 domenica 9:00-18:00

Costo: € 170

Costo pranzo domenica: : € 10
(Se si desidera pernottare la notte di sabato presso l’Agriturismo Le Cortine, il costo inclusivo di cena e colazione, con sistemazione da concordare in base alle disponibilità, sarà a partire da 50 euro a persona.)

INFO & PRENOTAZIONI: info@bioculture.it

* l’organizzazione in caso di maltempo comunicherà tempestivamente eventuali variazioni apportate ai programmi.

 

Comments are closed.